PIACENZA-MODENA VOLLEY 0-3: GRANDE VITTORIA PER I CANARINI, TRASCINATI DA LAVIA

Foto Modena Volley

TERZO SET 22-25

22-25, Finger attacca fuori. Modena Volley vince il derby con Piacenza, al termine di un match importantissimo per la classifica e per il morale.

22-24, muro di Mousavi su Vettori

20-24, match point Modena

20-23, muro di Botto su Petric

18-23, Botto attacca fuori

18-22, grande attacco da posto 2 di Vettori

18-21, ace di Russell

14-20, difesa di Christenson, alzata in bagher impossibile di Grebennikov e mani fuori di Petric

14-18, invasione a rete di Lavia

12-17, diagonale di Lavia

8-13, ancora un muro di Lavia, questa volta su Russell. Si tratta del sesto muro per lo schiacciatore calabrese

6-11, muro di Lavia su Finger

5-9, ancora un errore di Piacenza, questa volta è Finger ad attaccare out

5-8, Mousavi attacca fuori

5-7, parallela di Vettori

4-5, Petric viene murato da Clevenot

2-5, free-ball Modena capitalizzata da Stankovic

2-4, primo tempo di Mazzone

1-3, ancora un attacco vincente di Vettori, da posto 4 questa volta

0-2, break di Modena con un attacco di Vettori

SECONDO SET 15-25

15-25, muro di Lavia su Russell. Ancora un block vincente per lo schiacciatore azzurro che chiude un set dominato dai canarini.

14-24, primo tempo di Stankovic, set point Modena

13-23, mani fuori di Vettori

12-22, attacco vincente di Vettori

10-20, muro di Petric su Finger

9-18, pipe vincente di Petric

9-17, grande attacco di Lavia contro il muro schierato

8-16, muro a uno di Lavia su Botto

8-15, Botto attacca fuori

8-14, pipe incredibile di Petric

7-13, azione lunga chiusa da un tap-in vincente di Lavia

7-12, muro di Stankovic su Clevenot

7-11, invasione a rete di Clevenot

7-10, Grozer attacca fuori

7-8, errore in alzata di Christenson che favorisce l’attacco di Mousavi

4-8, recupero impossibile di Grebennikov e attacco di Petric

3-7, ancora un ace di Mazzone. Grande partita del centrale azzurro

3-6, grande difesa di Lavia e contrattacco vincente di Petric

3-5, ace di Mazzone

3-4, mani out di Vettori

2-2, Vettori si riscatta acciuffando il pareggio

2-0, ennesimo muro subito da Vettori

PRIMO SET 33-35

33-35, muro di Lavia su Grozer. Modena Volley vince un set infinto, trascinata dagli attacchi di Lavia e Mazzone e dalla leadership di Christenson

33-34, ace di Christenson

33-33, mani fuori di Lavia

32-31, muro di Mousavi sull’attacco di Christenson

30-31, muro di Stankovic su Clevenot. Set infinito

30-30, delizioso secondo tocco di Christenson

29-29, mani out di Petric

28-27, Clevenot trova il mani fuori su Vettori

26-27, ancora un attacco vincente di Mazzone

25-26, contrattacco Modena con il primo tempo di Mazzone

25-25, grande attacco di Lavia. Modena non molla

24-24, muro di Stankovic su Russell

24-23, Petric pesta la linea dei tre metri provando l’attacco in pipe. Set point Piacenza

22-23, ace di Petric

22-22, grande pallonetto di Stankovic

22-21, colpo molto difficile di Vettori

21-19, mani fuori di Clevenot

19-19, primo tempo di Mazzone

18-17, sorpasso di Piacenza con un muro di Russell su Lavia

17-17, ace di Grozer

15-17, mani out astuto di Lavia

15-16, grande parallela di Lavia

14-14, pareggio di Piacenza con Mousavi

11-13, mani fuori di Vettori

10-12, pipe di Lavia

9-11, Russell attacca fuori

7-10, muro di Lavia su Grozer

7-9, attacco vincente di Lavia

6-7, mani fuori di Vettori

5-6, ricostruzione Modena affidata al primo tempo di Stankovic

5-5, tocco morbido di Petric

5-4, muro a uno di Clevenot su Vettori

3-3, primo tempo di Mazzone in ricostruzione

3-2, pipe di Russell

0-1, primo tempo Mazzone

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà la sfida tra Gas Sales Piacenza e Leo Shoes Modena Volley, match valido per il recupero della sesta giornata del girone di ritorno della Superlega.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.