RAVENNA-MODENA VOLLEY 0-3: I CANARINI PASSANO IL TURNO E ACCEDONO AI QUARTI

Foto Modena Volley

TERZO SET 25-27

25-27, mani fuori di Vettori, Modena batte Ravenna e accede ai quarti di finale play-off, dove affronterà la Lube Civitanova.

25-26, muro di Stankovic su Mengozzi

25-25, parallela di Vettori

25-24, controsorpasso di Ravenna e set point per la squadra romagnola

23-24, Mengozzi attacca fuori, match ball Modena

23-23, attacco vincente di Vettori da posto 4

23-22, Ravenna torna in vantaggio

21-22, muro vincente di Mazzone, sorpasso di Modena

21-21, mani fuori di Vettori

20-20, attacco di prima intenzione di Christenson

19-19, ace di Petric

19-18, diagonale di Vettori

18-17, primo tempo di Stankovic

18-16, break di Ravenna con Stefani. Coach Giani è costretto a chiamare time-out

15-15, primo tempo di Mazzone

13-13, parallela di Vettori

12-12, si sblocca Vettori con un diagonale preciso

10-9, Ravenna passa in vantaggio con il mani fuori di Stefani

8-9, invasione a rete di Stefani

7-7, Ravenna pareggia grazie ad un servizio vincente di Recine

4-7, primo tempo incredibile di Stankovic

3-6, break di Modena con il pallonetto di Lavia

3-5, primo tempo di Stankovic

2-4, contrattacco Modena con il mani fuori di Petric

2-3, Recine attacca fuori

2-2, diagonale vincente di Petric

SECONDO SET 22-25

22-25, tap-in vincente di Stankovic. Con un brivido, Modena vince il parziale portandosi sul 2-0.

22-24, contrattacco canarino con il primo tempo di Stankovic, set ball Modena

22-23, mani fuori di Vettori

21-22, fallo di accompagnata di Grozdanov

20-21, attacco incredibile di Petric

20-20, muro di Recine su Vettori

19-20, Petric attacca fuori, coach Giani è costretto a chiamare time-out

18-20, muro di Grozdanov su Mazzone

16-20, pipe di Karlitzek, in campo al posto di Petric

14-19, altro muro canarino, questa volta è Lavia che ferma Pinali

13-18, muro di Stankovic sulla pipe di Recine

12-17, contrattacco Modena con il primo tempo di Stankovic

12-16, muro di Stankovic su Loeppky

11-15, il break di Modena continua con un altro grande attacco di Petric

11-13, break di Modena con il mani fuori di Petric

11-12, azione lunga chiusa da un primo tempo di Stankovic

9-10, sorpasso Modena grazie ad un’invasione di Grozdanov a rete

9-9, pipe di Petric

8-8, contrattacco Modena con Lavia

8-6, muro di Mengozzi su Mazzone

7-6, sorpasso Ravenna con Mengozzi

6-6, muro di Recine su Lavia

4-5, errore in attacco di Vettori

2-5, pallonetto delizioso di Petric

1-3, grande attacco messo a segno da Petric

0-2, Recine attacca fuori

0-1, muro di Mazzone su Pinali

PRIMO SET 22-25

22-25, mani fuori di Vettori. Con precisione e decisione Modena si porta in vantaggio.

21-24, mani fuori di Petric, set point Modena

20-23, muro di Petric su Pinali

17-19, primo tempo di Stankovic

17-18, break di Ravenna, adesso a -1

15-18, carezza di Petric

13-16, Mazzone toglie Modena da una spinosa rotazione

11-15, primo tempo staccato di Mazzone

9-13, contrattacco di Modena con la parallela di Lavia

9-12, mani fuori di Vettori

8-11, diagonale di Petric

7-10, altro primo tempo di Mazzone

6-9, primo tempo di Mazzone

5-8, altro mani fuori di Vettori

4-7, ace fortunato di Stankovic

4-5, pipe di Petric

3-4, mani fuori di Vettori

2-3, primo tempo di Stankovic

1-2, contrattacco Modena finalizzato da Vettori

Questi i sestetti in campo:

MODENA VOLLEY: Christenson-Vettori; Petric-Lavia; Stankovic-Mazzone; Grebennikov. All: Giani

RAVENNA: Redwitz-Pinali; Recine-Loeppky; Mengozzi-Grozdanov; Kovacic. All: Bonitta

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà in diretta la sfida tra Consar Ravenna e Leo Shoes Modena Volley, valida per il match di ritorno del primo turno preliminare dei play-off.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.