BELINGHERI: “L’AVELLINO E’ PASSATO, ORA DOBBIAMO FARE PUNTI A TERNI”

Dopo la ripresa ufficiale degli allenamenti, questa mattina allo stadio Braglia, in vista del match di sabato al Liberati di Terni, il centrocampista gialloblù Luca Belingheri è tornato sulla sfida contro l’Avellino e sulla vittoria sfuggita per un soffio.

Sicuramente brucia ancora – ha detto il centrocampista – però quella ormai è una partita passata e dobbiamo mettercela alle spalle. Quindi pensiamo alla prossima a Terni e a cercare di fare punti anche fuori casa. Vincere, pareggiare o perdere una partita al novantesimo può capitare a tutti“.

Belingheri dice poi la sua opinione sulle difficoltà che il Modena ha finora incontrato nelle gare in trasferta: “Stiamo lavorando per migliorare, sappiamo anche noi che non dobbiamo giocare in modo differente dalle gara in casa, purtroppo in questa prima parte di stagione abbiamo avuto delle difficoltà fuori casa. C’è comunque tutto il girone di ritorno dove dobbiamo cercare assolutamente di fare punti anche fuori e avere continuità di risultati“.

Il centrocampista gialloblù, miglior bomber della squadra assieme a Francesco Stanco con 4 reti, parla anche del prossimo avversario, la Ternana di mister Breda: “Ha due ottimi attaccanti, e anche il resto della squadra è buona, quindi sarà sicuramente una partita difficile anche perché è uno scontro diretto. Più o meno loro hanno qualche punto in più di noi, quindi riuscire a fare risultato a Terni sarebbe importante per muovere la classifica e soprattutto per il morale. In caso di vittoria poi riusciremmo anche a superarli”.

Infine due parole sulla sua stagione gialloblù fino a questo momento: “Sto cercando di impegnarmi al meglio come sempre, poi ci sono partite in cui ci si esprime meglio, altre in cui si fa più fatica ma dipende anche dall’avversario. Io cerco di impegnarmi sempre al massimo per dare il mio contributo al Modena“.