GROSSETO-MODENA, LE FORMAZIONI: IN DIFESA TORNA SILVESTRI, BALLOTTAGGIO TRA PONSI E RENZETTI

Il primo campionato del Modena di Rivetti parte stasera alle 20,30 da Grosseto. Una prima sfida alla quale la squadra gialloblù arriva con quasi tutta la rosa a disposizione e il solo Azzi ancora fermo per infortunio. Due i ballottaggi per mister Tesser: il primo è a sinistra tra Renzetti e il giovane Ponsi che ha fatto vedere ottime cose anche in Coppa Italia contro la Vis Pesaro. Il secondo invece a centrocampo con Duca che potrebbe essere confermato al posto di Scarsella che ha appena recuperato da un lieve acciacco. Novità quasi certa, invece, in difesa dove Silvestri torna a disposizione e affiancherà il capitano Pergreffi. Conferme in avanti con Mosti dietro alla coppia Marotta-Ogunseye.

Questo il probabile undici dei gialloblù (4-3-1-2): Gagno, Ciofani, Silvestri, Pergreffi, Renzetti (Ponsi); Gerli, Duca, Di Paola; Mosti; Marotta, Ogunseye. All: Tesser.

Il Grosseto dovrebbe, più o meno, ripartire dall’undici che ha battuto il Campobasso in Coppa Italia. Il modulo schiarato da mister Magrini, per l’occasione squalificato e sostituito in panchina dal vice Stefani, è sempre il 4-3-1-2, con in avanti la coppia Dell’Agnello-Moscati, quest’ultimo autore di una doppietta con i molisani. Difesa con il giovane di scuola Empoli Siniega al fianco del capitano Ciolli, mentre in cabina di regia c’è Fratini con il 2001 Marigosu, in prestito dal Cagliari, rifinitore dietro le punte.

Questa la probabile formazione della squadra maremmana (4-3-1-2): Barosi, Raimo, Siniega, Ciolli, Semeraro; Serena, Fratini, Cretella; Marigosu; Dell’Agnello, Moscati. All: Magrini.

La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio Gamma, a partire dalle 20,30. Diretta testuale su Modenasportiva.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.