LUCCHESE-MODENA, LE PROBABILI FORMAZIONI: RIENTRA GERLI, SCARSELLA TORNA TITOLARE

(Foto Modena FC 2018)

Trasferta ostica per il Modena oggi pomeriggio con inizio alle ore 17,30 sul campo della Lucchese. Tra i canarini rientra Gerli che ha scontato un turno di squalifica, e mister Tesser finalmente non ha che l’imbarazzo della scelta in tutti i reparto essendo tutti a disposizione ad eccezione gli infortunati di lungo corso Bonfanti e Marotta. Stando alle parole del tecnico nella conferenza stampa pre gara di ieri, a centrocampo rientrerà anche Scarsella, lasciato a riposo col Cesena, con Armellino inamovibile titolare. In difesa probabili conferme per i quattro che hanno giocato lunedì con Silvestri favorito su Piacentini, che potrebbe invece giocare mercoledì contro il Montevarchi. In attacco ballottaggio Giovannini-Mosti come rifinitore al fianco di Tremolada, mentre davanti Minesso sembra favorito su Ogunseye e Longo.

Questo il probabile undici dei gialloblù (4-3-2-1): Gagno, Ciofani, Silvestri, Pergreffi, Azzi; Gerli, Scarsella, Armellino; Mosti (Giovannini), Tremolada; Minesso. All: Tesser.

Nella Lucchese tornano a disposizione i difensori Bellich e Baldan, mentre non ci sarà l’ex gialloblù Francesco Fedato, infortunato. A centrocampo potrebbe essere titolare l’ex Lazio Minala, mentre in avanti Belloni giostrerà dietro le due punte Ubaldi e Semprini.

Questo il probabile undici della Lucchese (4-3-1-2): Coletta, Corsinelli, Bachini, Bellich, Nannini; Frigerio, Minala, Collodel; Belloni; Ubaldi, Semprini. All: Pagliuca.

La partita sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Gamma, cronaca testuale su Modenasportiva.it a partire dalle 17,30.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.