MIGNANI: “PER VINCERE DOBBIAMO SEMPRE ESSERE PERFETTI. PRESO GOL SU UN NOSTRO ERRORE”

E’ deluso Michele Mignani quando arriva in sala stampa dopo la sconfitta del Benelli contro la Vis Pesaro. “Non ci è mancata la fame – dice subito – perché la squadra è entrata in campo con l’atteggiamento giusto. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica a trovare spazi perché loro si sono coperti moltissimo. Nel secondo qualche spazio in più si è aperto, ma abbiamo preso gol per un errore nostro. Abbiamo concesso prima un calcio d’angolo e poi una punizione evitabili a abbiamo preso gol. Dispiace perché non si riesce a recuperare una partita e perché sono punti persi. Per vincere una partita dobbiamo quasi sempre essere perfetti, oggi abbiamo concesso qualcosa e non ci siamo riusciti. Ai ragazzi comunque anche oggi non posso dire nulla“.

Mignani poi si sofferma sulle scelte iniziali: “Tulissi l’avevo visto bene e secondo me ha fatto una buona partita, mentre Sodinha in settimana sia era allenato poco. Davi l’ho messo perché loro sono una squadra fisica e ha fatto il suo. Mattioli perché ha recuperato, è un giocatore importante per noi e Bearzotti ha tirato tanto la carretta“.

Infine due parole sul mercato e su Luppi. “Di Luppi non ho ricevuto novità, vedremo domani“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.