MODENA-AREZZO 3-1: SODINHA RIBALTA IL MATCH E CONDUCE I CANARINI ALLA VITTORIA

95′ FINISCE QUI. In rimonta il Modena batte l’Arezzo 3-1: determinante l’ingresso nella ripresa di Sodinha, autore di un gol e un assist.

92′ GOOOOL DEL MODENA, Spagnoli serve Sodinha il quale, da solo davanti a Sala, prima lo scarta, poi mette a sedere un paio di difensori, e infine insacca a porta sguarnita. Il Modena chiude la contesa.

90′ Sono 5 i minuti di recupero.

90′ Quarto cambio per l’Arezzo: fuori Kodr e dentro Karkalis.

88′ Cartellino giallo per Mignanelli, per un brutto fallo su Iacoponi. Quarto cambio per il Modena: fuori Luppi e dentro Ingegneri.

87′ Spagnoli, servito splendidamente da Sodinha, invece che calciare in porta da buona posizione, cerca di servire nuovamente il brasiliano, che viene anticipato da un difensore. Eccesso di altruismo inutile da parte dell’attaccante.

83′ Terzo cambio per l’Arezzo: fuori Luciani e dentro Di Grazia.

79′ GOOOOL DEL MODENA, Sodinha indovina l’imbucata per Gerli, che rientra sul destro e dal limite dell’area fa partire un tiro, non potente, ma preciso che beffa Sala. Canarini in vantaggio.

77′ Ammonito Di Paolantonio per reiterate proteste nei confronti dell’arbitro Collu.

75′ Terzo cambio per il Modena: fuori Pierini e dentro Sodinha. L’ingresso del brasiliano dovrebbe portare brio e imprevedibilità nella statica e inefficace tattica dei canarini.

66′ Doppio cambio anche per l’Arezzo: fuori Perez e Altobelli, dentro Ventola e Cutolo.

65′ PINNA, calcia direttamente in porta il terzino amaranto, trovando la pronta respinta di Gagno che toglie il pallone dall’incrocio dei pali.

64′ Pergreffi spende un cartellino giallo, fermando fallosamente Carletti lanciato in ripartenza. Calcio di punizione per l’Arezzo.

63′ Mignanelli spreca il calcio di punizione centrando in pieno la barriera.

62′ Doppio cambio per il Modena: fuori Prezioso (uno dei migliori) e Scappini, e dentro Muroni e Spagnoli. Scelte quantomeno discutibili quelle di mister Mignani.

61′ Calcio di punizione da posizione interessante e centrale per il Modena. Ammonito anche Sbraga autore del fallo su Pierini.

56′ Il Modena cerca insistentemente la via del gol, ma i canarini peccano in precisione, facilitando il compito dei difensori aretini.

53′ Girata improvvisa di Scappini in area di rigore. L’attaccante, però, non centra lo porta spedendo il pallone sul fondo.

51′ Bella intuizione di Prezioso, che lancia in profondità Mattioli, ma il terzino sbaglia l’ultimo passaggio verso Scappini.

47′ Fallo ai limiti dell’ammonizione di Sbraga ai danni di Davì, calcio di punizione per il Modena sull’out di sinistra. Sugli sviluppi Pierini calcia malamente per l’ennesima volta. Partita non entusiasmante finora quella disputata dall’ex Ascoli.

45′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA RIPRESA!!

45′ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO. Il risultato è fermo sull’1-1: al vantaggio degli ospiti con Perez, ha risposto Zaro su calcio d’angolo.

42′ Lancio lungo di Mignanelli per l’inserimento di Pierini. L’ex Ascoli però è partito troppo in anticipo finendo in fuorigioco.

36′ Calcio di punizione insidioso di Pinna, bravo Gagno a bloccare a terra il pallone.

33′ Girata di testa di Scappini, su cross di Luppi. La conclusione però è indirizzata sul primo palo, dove si fa trovare pronto il portiere Sala.

27′ GOOOOL DEL MODENA, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Zaro salta più in alto di tutti e insacca, con un potente colpo di testa, alle spalle di Sala. Pareggio quasi immediato dei canarini.

22′ GOL DELL’AREZZO, Carletti sfonda sulla sinistra, mette al centro un cross basso sul quale sia Gagno che Zaro sbagliano l’intervento. Ne approfitta allora Perez che tutto solo a porta vuota insacca. Si mette subito in salita la sfida per i canarini.

21′ Si riaffaccia in avanti il Modena, ma Luppi e Scappini non si intendono, facilitando il lavoro della difesa toscana.

16′ Luppi salta un difensore sulla sinistra, arriva sul fondo e prova a mettere al centro un cross per Scappini, ma il portiere Sala esce in presa alta e fa su il pallone.

13′ PIERINI, calcio di punizione insidioso dell’attaccante, la cui conclusione rimbalza davanti al portiere Sala, bravo a respingere con i pugni.

11′ Pierini spreca malamente un buon contropiede, incespicando sul pallone e servendo a rimorchio Prezioso il quale, contrastato da un difensore, calcia fuori.

9′ DAVI’, azione lunga del Modena chiusa da un tiro al volo del capitano canarino su suggerimento di testa di Pierini. Palla alta sopra la traversa.

4′ Ci prova Di Paolantonio direttamente su calcio di punizione, ma Gagno blocca senza troppi problemi.

2′ Arezzo subito in avanti, grazie ad una progressione di Arini sulla destra. La difesa canarina però, si chiude bene.

1′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA SFIDA!!

Queste le formazioni ufficiali:

MODENA (4-3-3): Gagno; Mattioli, Zaro, Pergreffi, Mignanelli; Davì, Gerli, Prezioso; Luppi, Scappini, Pierini. All: Mignani. A disposizione: Narciso, Chiossi, Ingegneri, Rabiu, Castiglia, Sodinha, Spagnoli, Corradi, De Santis, Bearzotti, Muroni, Varutti.

AREZZO (4-3-1-2): Sala; Luciani, Sbraga, Kodr, Pinna; Altobelli, Di Paolantonio, Arini; Jacoponi; Carletti, Perez. All: Gorgone. A disposizione: Melgrati, Cutolo, Benucci, Di Grazia, Sussi, Ventola, Zitelli, Karkalis.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà in diretta la sfida tra Modena e Arezzo, valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie C, girone B.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.