MODENA-GUBBIO 2-0: I CANARINI TORNANO ALLA VITTORIA GRAZIE A SPAGNOLI E PREZIOSO

FINISCE QUI. Dopo lo stop con la Virtus Verona, il Modena torna a vincere grazie alle reti di Spagnoli e Prezioso, offrendo una grande prestazione di gruppo.

90′ Sono 4 i minuti di recupero.

87′ Gubbio pericoloso in area, ma Gagno in uscita smanaccia il pallone.

85′ CASTIGLIA, tiro a spiovere del centrocampista dal limite dell’area di rigore. Cucchietti non si fa sorprendere e mette la palla in corner. Sugli sviluppi nulla di fatto.

83′ Ammonito Uggè per aver allontanato il pallone a gioco fermo.

80′ Doppio cambio nel Gubbio: fuori Serena e Pasquato, dentro Pellegrini e Migliorelli.

79′ Monachello, ben servito da Mattioli, non impatta il pallone da solo in area. Atteggiamento rivedibile da parte dell’attaccante neo-entrato.

76′ DAVI’ SI DIVORA IL GOL, Monachello lanciato da Castiglia, crossa al centro dove Spagnoli e Davì sono completamente soli, ma il centrocampista sul secondo palo cicca il pallone, favorendo il recupero della difesa del Gubbio.

72′ Il Gubbio è tornato a premere, mentre il Modena ha abbassato notevolmente i ritmi. Pronti due cambi: fuori Sodinha e Varutti, dentro Davì e Mattioli.

70′ SAINT MAZA, tiro potente ma impreciso del giocatore più pericoloso del Gubbio. Palla alta di poco sopra la porta difesa da Gagno.

64′ Girandola di cambi per entrambe le squadre: nel Gubbio fuori Munoz e dentro De Silvestro; nel Modena fuori Prezioso e Scappini, dentro Muroni e Monachello.

62′ Sugli sviluppi di un calcio di punizione per il Gubbio, i giocatori umbri hanno protestato per un tocco di mano in area di un canarino. Per l’arbitro invece è tutto regolare e ha ammonito Gomez per proteste.

58′ GOOOOL DEL MODENA, azione insistita dei canarini, con Sodinha che premia l’inserimento di Prezioso che da posizione defilata insacca di destro. Nell’esultanza il centrocampista si è tolto la maglietta e dunque è stato ammonito.

55′ Percussione palla al piede di Gerli, che cerca Scappini in mezzo all’area con un cross basso. L’attaccante però è in ritardo e non arriva sul suggerimento del compagno.

53′ Tiro di sinistro di Formiconi da fuori area, palla alta di molto sopra la traversa.

48′ Colpo di tacco di Spagnoli per l’inserimento di Varutti sulla fascia, ma il cross di quest’ultimo è troppo alto Scappini, posizionato in area di rigore.

45′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA RIPRESA!!

45′ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO. Modena in vantaggio grazie al gol di Spagnoli, segnato nel momento di maggior pressione da parte del Gubbio.

45′ Cross teso di Bearzotti che per poco non pesca Scappini in area del Gubbio.

41′ SCAPPINI SI MANGIA IL RADDOPPIO, palla in profondità di Castiglia per Spagnoli, che appoggia all’indietro per il numero 9 che calcia praticamente solo davanti al portiere. Palla alta sopra la traversa.

39′ Primo cartellino giallo del match: ammonito Formiconi per aver fermato fallosamente Bearzotti lanciato in ripartenza.

35′ Ennesimo brutto fallo da parte dei giocatori del Gubbio non sanzionato dall’arbitro con un’ammonizione. Questa volta si tratta di Signorini su Spagnoli. Sugli sviluppi del calcio di punizione, Sodinha calcia direttamente in curva.

33′ SAINT MAZA, tiro dell’attaccante deviato con un gamba da Pergreffi. Calcio d’angolo a favore degli ospiti.

30′ Il Gubbio sembra aver accusato il colpo, subendo il gol nel proprio momento migliore.

25′ GOOOOL DEL MODENA. Nel momento più buio i canarini trovano il vantaggio. Gerli palla al piede si infila tra le maglie della difesa del Gubbio, servendo Spagnoli che, con destro potente, insacca alle spalle di Cucchietti.

23′ Il Gubbio assedia il Modena nella propria metà campo: grande avvio da parte dei giocatori umbri, mentre i canarini sembra che non siano mai scesi in campo.

20′ Brutto fallo di Gomez su Castiglia: l’arbitro però decide di graziarlo, non estraendo il cartellino giallo.

13′ Stop sbagliato di Sodinha a centrocampo, che favorisce la ripartenza del Gubbio, ma Saint Maza scivola in area di rigore tentando l’inserimento in profondità. Pericoli gli ospiti in questi primi minuti.

8′ SAINT MAZA, colpo di testa da posizione ravvicinata per l’attaccante del Gubbio, ma Gagno compie un mezzo miracolo smanacciando la conclusione.

6′ Giocata folle di Prezioso da calcio d’angolo, che regala il contropiede al Gubbio, che però non riesce a finalizzare. Grosso rischio accorso ai canarini.

5′ Sodinha sembra in palla, avendo già deliziato gli spali vuoti del Braglia con un paio di giocate sopraffine.

1′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA SFIDA!!

Diverse novità per mister Mignani, che lancia dal primo minuto Sodinha e conferma Prezioso e Spagnoli, nonostante la loro prova opaca contro la Virtus Verona. Gerli e Castiglia si riprendono i loro ruoli a centrocampo.

Queste le formazioni ufficiali:

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Bearzotti, Zaro, Pergreffi, Varutti; Prezioso, Gerli, Castiglia; Sodinha; Scappini, Spagnoli. All: Mignani

GUBBIO (4-3-3): Cucchietti; Munoz, Signorini, Uggè, Formiconi; Serena, Malaccari, Oukhadda; Pasquato, Sainz Maza, Gomez. All: Torrente

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dallo stadio Braglia, il match tra Modena e Gubbio, valido per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C, girone B.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.