MODENA-LEGNAGO 3-0: VITTORIA NETTA PER I CANARINI E MIGLIOR QUARTO PIAZZAMENTO ASSICURATO

FINISCE QUI! Il Modena batte 3-0 il Legnago ed è automaticamente la migliore quarta della categoria, piazzamento fondamentale per il cammino nei play-off.

94′ Il Legnago vuole finire la partita in attacco, con una serie di calci d’angolo a favore.

90′ Sono stati decretati 5 minuti di recupero.

87′ Ammonito anche Prezioso. Ormai la partita è agli sgoccioli.

83′ Doppio cambio per il Modena: fuori Pierini e Corradi, dentro Scappini e Bearzotti.

78′ Girandola di cambi: nel Modena fuori Ingegneri e dentro De Santis, nel Legnago fuori Zanoli e Grandolfo, dentro Pellizzari e Sgarbi.

75′ GOOOOOL DEL MODENA, sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore del Legnago, i canarini ripartono in contropiede a campo aperto, con Mignanelli che serve Castiglia che a tu per tu con Pizzignacco non sbaglia.

74′ Doppio cambio per il Modena: fuori Spagnoli e Muroni, dentro Prezioso e Castiglia.

73′ GOOOOOL DEL MODENA, palla filtrante di Luppi per l’inserimento di Pierini che insacca davanti a Pizzignacco.

71′ Doppio cambio per il Legnago: fuori Bulevardi e Giacobbe, dentro Buric e Rolfini.

68′ GOOOOOL DEL MODENA, sul punto di battuta si presenta Luppi che spiazza Pizzignacco. Adesso il Modena ha il quarto miglior posto della Serie C in tasca.

66′ CALCIO DI RIGORE PER IL MODENA, fallo di Perna in area su Pierini. Ammonito lo stesso ex capitano canarino.

61′ Iniziativa personale di Gerli, che prova a seminare il panico nella difesa ospite, ma il suo cross è troppo sul portiere e facile per la presa di Pizzignacco.

58′ Ammonito Spagnoli per un intervento in ritardo su Lovisa.

55′ Mignanelli ci prova con un tiro di sinistro in diagonale. La conclusione però è debole e facile per il portiere ospite.

53′ Traverso impreciso di Corradi. Il Modena prova ad affacciarsi timidamente dalle parti di Pizzignacco, ma spesso i canarini sono imprecisi negli ultimi 25 metri.

51′ Primo cambio per il Legnago: fuori Yabre e dentro Lovisa.

48′ Fallo di Ingegneri che travolge un avversario, calcio di punizione per il Legnago da posizione interessante. Sugli sviluppi nulla di fatto.

45′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA RIPRESA!!

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO. E’ stata una prima frazione di gioco frizzante, con tante occasioni da entrambi le parti, ma il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

45′ Sono stati decretati 2 minuti di recupero.

45′ MODENA VICINA AL GOL, prima ci prova Pierini direttamente su calcio di punizione. E’ bravo Pizzignacco ad opporsi, sulla respinta arriva Muroni, ma la sua conclusione sfiora l’incrocio del pali, finendo fuori.

42′ Legnago di nuovo pericoloso con una bella girata al volo di Giacobbe. La palla, però, finisce alta, verso la Curva Montagnani.

39′ SPAGNOLI, l’attaccante canarino è bravo a resistere alla marcatura di Perna e a girarsi e caricare il sinistro. La conclusione però non è precisa e finisce sul fondo.

36′ MURONI, Luppi ruba palla a centrocampo e serve in profondità Spagnoli, il quale crossa al centro per l’inserimento dello stesso Luppi. Il suggerimento per l’ex Legnago è troppo lungo, ma non per Muroni che calcia di prima. Pallone alto sopra la traversa.

32′ Ammonito Grandolfo, autore di un fallo in gioco pericoloso su Pergreffi. L’ex Piacenza è rimasto a terra dolorante. Nel caso non fosse in grado di proseguire, si sta scaldando De Santis.

31′ Duro fallo di Yabre su Pierini, calcio di punizione per il Modena a centrocampo.

23′ Luppi spreca una grossa occasione in contropiede, sbagliando il passaggio verso Pierini. Grave errore per l’ex della sfida che poteva sfruttare al meglio questa situazione.

22′ DOPPIO PALO DI GIACOBBE, grande rasoterra del giocatore del Legnago che, per grande fortuna del Modena, centra i due legni danzando sulla linea di porta.

19′ Il Modena prova a scuotersi: cross di Luppi dalla sinistra, che per poco non pesca Muroni appostato sul secondo palo.

13′ LEGNAGO ANCORA AD UN PASSO DAL GOL, per due volte Bulevardi e Grandolfo non sono riusciti ad insaccare un pallone che era solo da spingere in porta. La difesa canarina sta soffrendo il pressing degli ospiti.

9′ ANCORA GRANDOLFO, colpo di testa dell’attaccante, ma Gagno è attento e para il tiro ravvicinato del bomber lombardo.

8′ Tiro dalla distanza di Mignanelli, la conclusione però è abbastanza centrale e facile per la presa del portiere degli ospiti.

5′ Lancio in profondità di Corradi per Spagnoli, bravo Perna ad intercettare il pallone di testa servendolo al portiere Pizzignacco.

1′ GRANDOLFO, subito una grandissima occasione per gli ospiti, con l’attaccante che prende il tempo ad Ingegneri e prova ad incrociare di destro. Palla fuori di un soffio.

1′ PARTITI!! E’ INIZIATA LA PARTITA!!

Queste le formazioni ufficiali:

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Mattioli Ingegneri, Pergreffi, Mignanelli; Muroni, Gerli, Corradi; Luppi; Spagnoli, Pierini. All: Mignani. A disposizione: Narciso, Chiossi, Gobbi, Castiglia, Scappini, Sodinha, De Santis, Bearzotti, Davì, Varutti, Prezioso, Monachello.

LEGNAGO (4-3-2-1): Pizzignacco; Zanoli, Perna, Bondioli, Girgi; Bulevardi, Yabrè, Antonelli; Morselli, Giacobbe; Grandolfo. All: Colella. A disposizione: Pavoni, Corvi, Pellizzarri, Rolfini, Sgarbi, Lazarevic, Ruggero, Chakir, Zanetti, Lovisa, Mazzali, Buric.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dallo Stadio Braglia la sfida tra Modena e Legnago, valida per la trentasettesima giornata del campionato di Serie C, girone B.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.