MODENA-PISTOIESE, LA STORIA DI UN CONFRONTO INIZIATO NEGLI ANNI TRENTA

Dopo la vittoria sul campo dell’Ancona-Matelica, il Modena ha ora nel mirino gli otto successi di fila conquistati dalla Longobarda di De Biasi nella serie C1 2000-01. Domenica però arriva al Braglia una Pistoiese coriacea, che punta soprattutto a chiudere gli spazi dietro per cercare una salvezza che non sarà certamente facile. Due province, quelle di Modena e Pistoia, divise dagli Appennini e due squadre che si sono affrontate in campionato a Modena soltanto dieci volte, nonostante i primi confronti risalgano addirittura agli anni ‘30. Il bilancio è nettamente a favore dei gialloblù con sette vittorie contro le due degli arancioni e un solo pareggio, un brutto 0-0 nel torneo di C1 1997-98. In parità è finita anche l’unica sfida di Coppa Italia, quella del 2017, disputatasi però a Forlì per l’arcinota chiusura dello stadio da parte del Comune che ha poi portato alla radiazione del Modena di Caliendo in quella disgraziata stagione. Per la cronaca il risultato della gara fu 1-1 con il pareggio modenese realizzato da Giorno su rigore.

Il primo confronto tra canarini e arancioni risale invece alla giornata inaugurale del campionato di serie B 1932-33 e vide il Modena imporsi per 3-0 grazie ad una doppietta di Piccaluga, il cui primo gol fu segnato su rigore fatto ripetere due volte dall’arbitro, e la rete conclusiva di Franchini. La Pistoiese, retrocessa sul campo a fine stagione, fu però ripescata per l’allargamento della serie cadetta. Seguirono altre due vittorie dei gialloblù, 2-0 l’anno successivo con le reti di Galli II e Scaltriti, dopo che lo stesso Galli aveva sbagliato un calcio di rigore, e 1-0 nel 1934-35 (ancora partita d’esordio nel torneo) con un altro rigore fallito, questa volta da Brossi, e gol vittoria di Meucci al 90’. Un anno più tardi arrivò la prima sconfitta interna del Modena contro i toscani. I canarini indossarono per l’occasione un’inedita maglietta verde che evidentemente non portò fortuna, visto che gli arancioni si imposero 1-0 con gol di Eusebio.

A fine campionato la Pistoiese però retrocesse in serie C dopo aver perso gli spareggi salvezza e le due squadre non si sono più affrontate fino alla serie B 1977-78. In quella stagione i toscani si imposero sia in casa per 1-0, portando all’esonero del tecnico gialloblù Pinardi, che al Braglia, addirittura per 4-0 (gol di Speggiorin e tripletta di Ferrari), quando il Modena, ormai retrocesso e con la società messa in mora dai giocatori, mandava in campo molti ragazzi della Primavera. Nel 1985, in C1, i canarini restituirono il favore ai toscani, battendoli 4-0 (gol di Rabitti e Gabriellini più due autoreti), e di fatto condannandoli alla retrocessione in C2. Negli anni successivi seguirono altre due vittorie del Modena (2-1 nel 1994, giornata iniziale della C1, e 2-0 nel 1998/99), oltre al già citato pareggio per 0-0, prima dell’ultima sfida giocata al Braglia, quella della serie B 2001-02. In quell’occasione fu Joe Kamara a decidere il match a favore della squadra di De Biasi con un colpo di testa.

I PRECEDENTI AL BRAGLIA

1932-33 (B): MO-PIST 3-0, prima giornata di campionato (18 settembre) (Piccaluga 2 di cui il primo su riugore battuto due volte perché fatto ripetere dall’arbitro dopo che il primo era stato parato dal portiere Baldi, e Franchini). Pistoiese retrocessa e poi ripescata per l’allargamento della serie B. 

1933-34 (B): MO-PIST 2-0 (Galli II e Scaltriti), Galli II sbaglia un rigore e Vezzani viene espulso ad inizio ripresa.

1934-35 (B): MO-PIST 1-0 (Meucci al 90’), dopo che Brossi aveva fallito un rigore al 51’.

1935-36 (B): MO-PIST 0-1 (Eusebio), il Modena giocò con una inedita maglietta verde.

1977-78 (B): MO-PIST 0-4 (Speggiorin e tripletta di Ferrari).

1984-85 (C1): MO-PIST 4-0 (Rabitti, Gabriellini, aut Casiraghi e aut Tendi).

1994-95 (C1): MO-PIST 2-1 (Bonfiglio, aut Lorenzo e Manfredini per la Pistoiese)

1997-98 (C1): MO-PIST 0-0 (a fine campionato Modena sesto e Pistoiese salva solo ai play out). 

1998-99 (C1): MO-PIST 2-0 (Altobelli e Cecchini per il Modena)

2001-02 (B): MO-PIST 1-0 (Kamarà al 56’)

2017-18 (Coppa Italia C): MO-PIST 1-1 (Giorno rig, Cauterucci pistoiese, si gioca a Forlì per il Braglia chiuso dal Comune per le note vicende del mutuo). 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.