MODENA-SPAL, LE PROBABILI FORMAZIONI: FALCINELLI RESTA IN DUBBIO, IN AVANTI DIAW DOVREBBE PARTIRE DALL’INIZIO

(foto Modena FC 2018)

E’ una partita molto importante quella di domani tra Modena e Spal. Oltre ad essere un derby sentito è anche una sfida che, se vinta, consentirebbe ai canarini di fare un passo avanti decisivo verso la salvezza e poter guardare nelle ultime quattro partite, anche ad obiettivi più importanti. A parte i lungo degenti Battistella e Poli, sono tutti a disposizione di mister Tesser, che però, come lui stesso ha confermato nella conferenza stampa pre gara, ha dovuto gestire tre o quattro situazione in settimana. Una di queste è sicuramente quella di Diego Falcinelli, costretto a dare forfait all’ultimo contro il Parma e regolarmente tra i convocati, anche se con qualche punto interrogativo. Se non ce la dovesse fare, spazio di nuovo a Ionita, che in quel ruolo ha fatto bene già contro il Parma. In difesa probabili conferme dei quattro che hanno giocato le ultime gare, con l’unico dubbio legato al possibile rientro di Cittadini di fianco a Pergreffi, anche se la coppia Silvestri-Pergreffi ha fatto molto bene nelle ultime uscite. Probabili conferme anche a centrocampo, con Magnino e Armellino di fianco a Gerli, mentre in avanti Diaw dovrebbe partire dall’inizio con Strizzolo pronto a subentrargli a gara in corso.

Questo il probabile undici dei gialloblu (4-3-2-1): Gagno, Oukhadda, Silvestri (Cittadini), Pergreffi, Renzetti; Gerli, Magnino, Armellino; Falcinelli (Ionita), Tremolada; Diaw. All: Tesser.

Nella Spal il tecnico Massimo Oddo recupera il difensore centrale di scuola Atalanta Marco Varnier, che però dovrebbe partire dalla panchina, essendo fermo da parecchio tempo. A centrocampo c’è Radja Nainggolan, mentre in avanti spazio alla coppia La Mantia-Moncini, con Maistro in posizione di rifinitore.

Questo il probabile undici dei biancazzurri (4-3-1-2): Alfonso, Dickmann, Arena, Meccariello, Celia; Prati, Nainggolan, Contiliano; Maistro; La Mantia, Moncini. All: Oddo.

La partita sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Gamma a partire dalle ore 14.