MODENA-SPAL, L’INTERVISTA: CIRO GINESTRA TRA CANARINI, BIANCAZZURRI E… BRESCELLO

Tra i diversi doppi ex del “derby Estense” di sabato ce n’è uno decisamente particolare e che ha un significato importante soprattutto per i gialloblu. Stiamo parlando di Ciro Ginestra che militò nella Spal ad inizio carriera nella stagione 1998-99, realizzando 10 reti, e nel Modena nella serie C 2000-01 giocando poco, ma segnando un gol rimasto indelebile nei cuori e nella memoria dei tifosi gialloblu: quello decisivo di Brescello. Queste due esperienze dell’attaccante di Pozzuoli hanno un comune denominatore che si chiama Gianni De Biasi. Il sito Tuttomodenaweb.com ha pubblicato un’intervista audio, realizzata da Enrico Morselli, proprio all’eroe di Brescello, che ha parlato delle due squadre, della partita di sabato e naturalmente di quel celebre gol.

I canarini credo stiano facendo il campionato che dovevano fare – ha detto Ginestra – poi è chiaro che viene l’acquolina in bocca, vista la classifica, e se raggiungessero i play off sarebbe un ottimo traguardo. La Spal? E’ una piazza importante, ci ho giocato da giovanissimo, ma quando si cambiano tre allenatori in stagione evidentemente qualcosa non andato per il verso giusto. Il gol di Brescello? Ogni volta che riguardo il video con il sottofondo della canzone di Vasco mi vengono i brividi“.

SU TUTTOMODENAWEB.COM LA VERSIONE INTEGRALE DELL’INTERVISTA