MODENA, TESSER: “CI SARANNO DEI CAMBI. IL MERCATO DEGLI SVINCOLATI? AL MOMENTO NO, PENSIAMO A RECUPERARE I NOSTRI”

Le parole di Attilio Tesser, alla vigilia della partita di Coppa Italia con il Piacenza, in programma domani alle 15 allo stadio Braglia.

Mi aspetto una bella partita, ci saranno dei cambi importanti, per via di situazioni non bellissime dal punto di vista fisico. Piacenza? E’ in grande salute, mi ha fatto un’ottima impressione. Hanno giocatori di qualità come Cesarini. I cambi? Saranno impiegati altri giocatori. Gerli ha la febbre e Ponsi ha un problema ad un braccio. Qualcuno che ha giocato domenica giocherà anche domani. La vittoria con la Carrarese? I ragazzi ci hanno messo il cuore. Siamo una squadra più convinta e in fiducia. Minesso? Giocherà, Azzi invece rifiaterà un pochino. I giovani? Non ci sarà neanche Spaggiari, che ha un problema. Tremolada? Ci sarà dall’inizio, dato che ha giocato solo un tempo. Rientrerà Duca, che è fuori da un mese. Il mercato degli svincolati? Non ne abbiamo ancora parlato. Dobbiamo fare ancora il punto degli infortuni, e spero di averli al più presto. Il campionato? Si decide di solito ad aprile. Oltre alla Reggiana ci sono anche il Cesena, il Siena e l’Ancona. Io guardo in casa mia e l’importante è portare avanti le tue idee. Bisogna giocare con convinzione e cercare sempre i tre punti. Non dobbiamo mollare mai. Questo è un campionato difficile per tutti. Più tranquillo? Decisamente si, quando vedi la squadra crescere è tutto più semplice. Il lavoro è l’unica medicina“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.