PINSOGLIO: “SIAMO CAMBIATI SOPRATTUTTO A LIVELLO MENTALE”

Sicuramente il pareggio di Bologna nel derby ha dato ancora più morale alla squadra allenata da Melotti-Pavan. Il gruppo sembra essersi ricompattato e che da quando sono subentrati i due tecnici qualcosa sia realmente cambiato. La squadra gioca più spensierata e il pallone tra i piedi dei giocatori non pesa più come prima. I due nuovi allenatori hanno ridato fiducia a giocatori che in campo sembravano veri e propri zombie. Una costante tra la gestione Novellino e quella nuova però c’è e ha il nome di Carlo Pinsoglio. Il portiere è sempre stato un trascinatore del gruppo e anche nei momenti più duri è sempre stato uno dei pochi a portare avanti la carretta, come si dice in questi casi.
Sabato il Modena si troverà di fronte il Vicenza di cui Pinsoglio è un ex. Il portierone ha parlato così in vista della sfida di sabato alle 15 al “Braglia”: “Siamo tutti contenti dei risultati che stiamo ottenendo in questo periodo, nelle ultime quattro partite non abbiamo preso gol. È importante continuare così, testa bassa e lavorare e possiamo continuare a fare bene“.

Il numero 12 canarino torna sul derby pareggiato con il Bologna. Il Modena avrebbe meritato qualcosa in più dei felsinei ed è stato anche annullato un gol regolare al “Diablo” Granoche, così parlò l’ex Vicenza: “Domenica è stata un’ottima prestazione da parte di tutti, il gol annullato? Potevamo meritare il vantaggio, però il calcio purtroppo è così. Un punto a Bologna va bene e ora siamo contenti di quello che stiamo facendo, ora pensiamo alla partita di sabato che sarà una partita importante e difficle. I due nuovi allenatori? I giocatori siamo sempre noi siamo sempre li stessi, magari è cambiato qualcosa a livello mentale. Era un periodo un po’ nero, e l’atmosfera nello spogliatoio era un po’ triste. Io penso che ora dobbiamo fare più punti possibili, prima pensiamo alla salvezza poi vediamo, la serie B è strana bastano due partite fatte bene e ti trovi su, due sbagliate e sei nei guai“.

Di Filippo Mattioli