SIENA-MODENA 1-2, AZZI: “RINGRAZIO IL SIGNORE CHE MI FA FARE QUESTE SGROPPATE, BELLISSIMO SEGNARE ANCORA SOTTO I NOSTRI TIFOSI”

Foto Fiocchi/ModenaFC 2018

Sono molto contento di poter aiutare la squadra anche come attaccante, questa era una partita molto importante per noi“. Sono queste le parole con cui inizia la conferenza stampa di Paulo Azzi, anche oggi grande protagonista della partita vinta dal Modena sul campo del Siena. “Il mister mi ha chiesto di attaccare la profondità e la velocità – continua l’attaccante gialloblù – sono contento che è andata bene, io sono a disposizione della squadra, dove il mister mi chiede di stare io sono disponibile“.

In Brasile quando ho cominciato – racconta poi Azzifacevo la prima punta e mio papà mi diceva ‘stai dentro l’area’. Sul gol Mosti mi ha dato un gran pallone e io ho calciato di sinistro. Voglio ringraziare il Signore che mi da la forza per fare queste sgroppate e dedicare il gol anche a mio papà. Ora ci riposiamo e ci prepariamo per un’altra sfida, quella di domenica con la Vis Pesaro“.

Infine un pensiero rivolto ai tifosi che hanno seguito in massa la squadra a Siena: “Sono davvero straordinari ed è stato bellissimo fare ancora gol sotto la curva e andare a festeggiare con loro. Dobbiamo ringraziarli“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.