TESSER: “VITTORIA IMPORTANTE PER IL MORALE, IL 4-2-4? POTRA’ TORNARE UTILE IN CERTE SITUAZIONI”

Foto Vignoli

Le parole di mister Tesser al termine della partita vinta dal Modena contro la Viterbese. Il tecnico inizia parlando del gol venuto subito dopo i cambi. “Sarei stato più felice se avessimo trovato il gol anche prima – spiega – abbiamo avuto le nostre occasioni, abbiamo colpito un palo e sbagliato un rigore, anche nel secondo tempo abbiamo giocato i primi sette o otto minuti dentro l’area della Viterbese sprecando molto. Poi, dopo i cambi, abbiamo trovato, l’occasione del gol, ma dopo è stato comunque un po’ difficile per quella tensione che ci portiamo dentro e non riusciamo a tenere fuori dal campo. Quindi c’è stata più tensione che altro, però l’abbiamo portata a casa e credo con merito nell’economia della partita“.

Dopo i cambi – continua Tessersiamo passati al 4-2-4, con due attaccanti larghi e con gli esterni col piede invertito. Ci siamo così sbilanciati molto, siamo stati molto più equilibrati nel primo tempo anche se non abbiamo fatto gol. Questo modulo potrà servire in alcune occasioni. Come quando c’era da difendersi e siamo passati a cinque, oggi c’era da attaccare siamo andati al 4-24. Una vittoria che è importante per i tre punti in classifica e, soprattutto per il morale che consente a certi giocatori di giocare al meglio della loro possibilità, non tutti si stanno esprimendo al meglio delle loro . Perchè la squadra cresca c’è bisogno che qualcuno raggiunga uno standard più elevato“.

Martedì si torna già in campo a Pescara per uno scontro diretto molto importante. Il tecnico gialloblù deve fare i conti con l’infermeria: “Marotta ha un fastidio che non è ancora un problema muscolare, ma non potevamo rischiare di fargli venire un infortunio muscolare. Rientrerà sicuramente Ogunseye e dovrebbe tornare anche Duca, anche se non si è allenato ed è fuori da due settimane. Però avere in gruppo anche lui è importante soprattutto in vista di Olbia più che di Pescara“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.