ZARO INTERVISTATO DA VIVO: “STAGIONE POSITIVA ANCHE SE C’E’ UN PO’ DI RAMMARICO, A MODENA MI SONO TROVATO SUBITO BENE”

Il difensore gialloblù Giovanni Zaro è stato intervistato dal settimanale Vivo Modena per la rubrica Storie di Sport. Un’intervista in cui ha parlato della stagione che sta vivendo le sue battute finali, dei prossimi play off, ma anche degli inizi della sua carriera e del suo periodo nella Primavera dell’Inter.

Sicuramente il bilancio di questa stagione, finora è stato positivo – ha detto il centrale gialloblù – poi è ovvio, per come si era messo il nostro campionato c’è un po’ di delusione: all’inizio di gennaio eravamo primi in classifica e adesso siamo quarti staccati di diversi punti. Quindi c’è un po’ di rammarico per come è proseguito il girone di ritorno. Io sono dell’idea però che il nostro campionato sia stato positivo, perché siamo alle spalle di squadre che hanno investito e hanno rose di grande valore“.

Zaro ha parlato dei play off e di come affrontarli “con la stessa mentalità con cui si affrontano le partite importanti. La differenza è che se sbagli una partita del genere poi la stagione è finita. Il margine di errore è minimo, e servirà ancora più concentrazione del solito. Sono convinto che chi sbaglierà di meno avrà l’opportunità di andare più avanti possibile“.

Infine due parole sulla città di Modena. “Fin da quando sono arrivato mi sono trovato subito bene, è una città molto calorosa. Sicuramente l’anno scorso l’ho vissuta di più. Mi mancano alcune cose, come il giro in centro con la morosa o andare a mangiare fuori, ma ce ne si fa una ragione. La città è molto accogliente, come la tifoseria, e spero di essermi fatto voler bene fin dall’inizio“.

Clicca qui per leggere l’intervista integrale di Vivo a Giovanni Zaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.