FORMULA UNO, ALONSO DAVANTI NELLE PRIME LIBERE POI DOMINIO MERCEDES

Questa mattina si sono disputate le due sessioni di prove libere del Gran Premio di Australia e se la Ferrari ha sorriso nella prima parte con Fernando Alonso, autore del miglior tempo, non si può dire lo stesso nella seconda, quando le Mercedes di Hamilton e Rosberg hanno messo dietro tutti gli altri piloti. La notizia vera però è la resurrezione della Red Bull, che ha concluso le prove libere con Vettel al quarto posto e Ricciardo al sesto mostrando dei margini di miglioramento a dir poco incredibili dopo il flop dei test invernali. Tra le “frecce d’argento” e il quattro volte Campione del Mondo si è piazzato Fernando Alonso, mentre Kimi Raikkonen ha terminato la sessione in settima posizione. Ci si aspettava molto di più dalla Williams, con Bottas ottavo e Massa dodicesimo. Male per non dire malissimo la Lotus che ha ottenuto con Grosjean la diciottesima posizione, mentre Pastor Maldonado non è nemmeno uscito dai box. Come al solito le ultime posizioni sono state occupate dalle Marussia e dalle Caterham (queste ultime senza tempo). Mercedes e Ferrari sostanzialmente hanno confermato quello che di buono avevano fatto vedere nei test e per quanto riguarda la casa di Maranello sembra che Alonso abbia una marcia in più rispetto al compagno di squadra Raikkonen. Ma non dimentichiamoci come il finlandese sia tra i migliori nel gestire al meglio un’intera corsa e poi l’ultimo vincitore ad Albert Park è stato proprio lui…

I tempi della seconda sessione di prove libere

1. L.Hamilton (Mercedes) 1’29”625
2. N.Rosberg (Mercedes) 1’29”782
3. F.Alonso (Ferrari) 1’30”132
4. S.Vettel (Red Bull) 1’30”381
5. J.Button (McLaren) 1’30”510
6. D.Ricciardo (Red Bull) 1’30”538
7. K.Raikkonen (Ferrari) 1’30”898
8. V.Bottas (Williams) 1’30”920
9. K.Magnussen (McLaren) 1’31”031
10. N.Hulkenberg (Force India) 1’31”054
11. J.Vergne (Toro Rosso) 1′31″060
12. F.Massa (Williams) 1′31″119
13. S.Perez (Force India) 1′31″283
14. A.Sutil (Sauber) 1′32″355
15. E.Gutierrez (Sauber) 1′32″468
16. D.Kvyat (Toro Rosso) 1′32″495
17. J.Bianchi (Marussia) 1′33″486
18. R.Grosjean (Lotus) 1′33″646
19. M.Chilton (Marussia) 1′34″757
20. M.Ericsson (Caterham) senza tempo
21. K.Kobayashi (Caterham) senza tempo
22. P.Maldonado (Lotus) senza tempo

FRANCESCO BEDONI