FORMULA UNO: IN UNGHERIA VINCE ANCORA HAMILTON, FERRARI TERZA E QUARTA

La Ferrari torna sul podio del Gp di Ungheria con il terzo posto di Sebastian Vettel, ma resta di fatto lontanissima dalla Mercedes e da Lewis Hamilton, alla sua ottava vittoria stagionale, la settima sul circuito di Budapest. L’unico a resistere allo strapotere del campione del mondo è il giovane Max Verstappen su Red Bull, rimasto al comando a lungo, ma che ha dovuto cedere ad una strategia vincente dell’inglese e della Mercedes. A rallentare il ragazzo della Red Bull sono state soprattutto le gomme più usurate del previsto. Quarto posto per l’altro pilota Ferrari, il monegasco Leclerc, ma le “Rosse” hanno mostrato ancora una volta di non avere il passo quest’anno per contrastare le Mercedes. Alla fine hanno perso circa un secondo a giro dal vincitore.

In classifica generale Hamilton è nettamente al comando con 250 punti. Al secondo posto il compagno di scuderia Valtteri Bottas con 188, insidiato a soli sette punti da Max Verstappen su Red Bull (181). Ferrari quarta e quinta con Vettel a 156 punti e Leclerc a 132. Prossima gara il 1° settembre quando si correrà il Gp del Belgio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.