GP DI UNGHERIA, GRANDE IMPRESA DI VETTEL

Grande impresa della Ferrari che torna sul gradino più alto del podio trionfando nel Gp di Ungheria grazie ad una eccezionale prestazione di Sebstian Vettel. Il pilota tedesco ha bruciato tutti in partenza seguito a ruota dal suo compagno di scuderia Raikkonen e ha mantenuto la testa della corsa dall’inizio alla fine. Il finlandese invece dopo una grande prima parte di gara ha dovuto ritirarsi al giro numero 57. Dietro Vettel, seconda e terza le due Red Bull di Kvyat e Ricciardo, mentre soltanto sesto il campione del mondo Lewis Hamilton con la sua Mercedes che si consola comunque allungando in classifica di ulteriori due punti sul compagno di scuderia Nico Rosberg, ottavo al traguardo. Si torna in pista il 23 agosto a SPA in Belgio.