RAIKKONEN DOMINA NEI TEST, VETTEL: “LAVORIAMO SODO, SF70 AFFIDABILE”

"Pochi elementi per valutare, ma è molto diversa dal passato. Capiremo dove saremo fra qualche settimana"

Ancora ottimi risultati per la Ferrari nei test che si stanno svolgendo a Barcellona. Raikkonen, dopo la giornata di lunedì, si conferma il più veloce in pista, oltre che lo stacanovista (più laps completati di ogni altro pilota). Il finlandese ha chiuso questo pomeriggio dinanzi a Verstappen e Palmer. Non ha invece girato Lewis Hamilton.

Dopo un accenno di silenzio forzato, Vettel ha parlato dopo il suo secondo ed test di mercoledì, ritenendo la vettura “affidabile e vicina a quella di dieci anni fa. Difficile -prosegue il pilota del Cavallino- fare previsioni certe su quel che sarà in Australia. Guardando gli altri, però, la direzione sembra giusta, anche se ho girato solo per due giorni (lunedì e mercoledì, alternandosi a Raikkonen, ndr). La prossima settimana mi aspettano altre due giornate di prove.”

Il tedesco ha chiuso quarto ieri pomeriggio, staccato dal duo Mercedes (velocissimo prima Bottas in mattinata, Hamilton poi). Ad onor del vero però Sebastian non ha mai montato la mescola morbida, a differenza dei suoi avversari.

Oggi si sono chiusi ufficialmente i test. Come sempre, non ci sono troppi elementi su cui valutare il livello di sviluppo delle vetture. Cauto ottimismo in casa Ferrari, ma niente di più. La prossima sessione si terrà sempre a Montmelò dal 7 al 10 marzo.

GF

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.