MODENA, MIGNANI: “IL MATELICA HA ENTUSIASMO. LA FORMAZIONE? ADESSO E’ DIFFICILE SCEGLIERE”

Le parole di mister Michele Mignani alla vigilia della terza trasferta stagionale, a Macerata, dove il Modena sfiderà la sorprendente Matelica.

Il Matelica è una sorpresa – ha ammesso l’allenatore canarino – nel senso che non conoscevo la maggior parte dei calciatori. Hanno entusiasmo e testa libera, hanno classifica perché hanno fatto prestazioni importanti. Ha attaccanti rapidi come Volpicelli e un centrocampista bravo ad inserirsi. Il Modena? Spero abbia ampi margini di crescita. Dobbiamo eliminare gli errorini che possono minare la prestazione. A Macerata dovremo avere fame di risultato. La formazione? Il gruppo è omogeneo che mi mette in testa dubbi, perché anche i nuovi si sono inseriti bene. Rabiu e Mattioli sono ancora fuori. In settimana siamo riusciti a lavorare. Le prossime sfide? Per pensare in grande bisogna dare continuità nelle prestazioni e nei risultati. Monachello e Costantino? Stanno lavorando bene, e la possibilità di vederli in campo ci possono essere“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.