VOLLEY, A2 FEMMINILE: DOPO IL 3-1 AL CLUB ITALIA, GREEN WARRIORS SUBITO IN CAMPO A MARSALA

Foto Green Warriors Sassuolo

La prima partita del 2021 regala subito un sorriso alla Green Warriors Sassuolo, che al termine di un match intenso ed equilibrato supera 3-1 (26-28 25-19 25-21 25-23), il Club Italia, riacquistando così il quinto posto in classifica generale.

L’avvio di match è infuocato, sulle panchine ed in campo. Il Club Italia tenta due volte la fuga e allunga sul +4. Sassuolo però gioca con pazienza e trova il pareggio sul 15-15. Il set procede poi nel massimo equilibrio, fino al finale di set, con palle set da entrambe le parti ma alla fine sono le ospiti a chiudere 26-28. L’equilibrio prosegue anche in avvio di secondo parziale (8-8), poi Sassuolo piazza il break e allunga 16-10. Le azzurine cercano di rifarsi sotto (18-15), ma la Green Warriors scappa di nuovo (21-15). Finisce 25-19 e tutto torna in parità.

Massimo equilibrio anche nel terzo parziale, poi nel finale di set è la Green Warriors a piazzare il break decisivo (22-20), con Civitico che alla prima occasione chiude 25-21. Il quarto set sembra sorridere fin dai primi colpi alla Green Warriors, con le padrone di casa che allungano subito 9-3. Le ospiti rientrano (14-12), ma di nuovo Sassuolo scappa. Sul 18-13 firmato Civitico tutto sembra fatto per Sassuolo, ma il Club Italia non si arrende e pareggia 21-21. Il finale di set è al cardiopalma, ma alla prima occasione la Green Warriors chiude 25-23.

Neanche il tempo di gustarsi la vittoria che la Green Warriors deve già tornare in campo. Domani infatti, martedì 12 gennaio, Dhimitriadhi e compagne saranno impegnate sull’ostico campo della Sigel Marsala, nel match valido per il recupero della nona giornata. Fischio di inizio alle 18, con direzionale arbitrale affidata a Giovanni Ciaccio e Sergio Pecoraro.

La compagine neroverde è partita alla volta di Marsala già questa mattina, con volo da Bologna su Palermo e farà ritorno a casa solo nella mattinata di mercoledì, a causa del ridotto numeri di voli attualmente disponibili.

Un impegno ostico attende quindi Dhimitraidhi e compagne, tra difficoltà tecniche e logistiche. Le padrone di casa, che nel weekend appena concluso non sono scese in campo – la partita contro Busto Arsizio era infatti già stata giocata lo scorso 9 dicembre – sono reduci dall’importante vittoria della scorsa settimana: un 3-0 secco contro Pinerolo, proprio tra le mura amiche del Pala Bellina ed in classifica generale seguono a solo due punti di distacco le neroverdi, avendo però giocato due partite in meno: quando mancano tre giornate dalla fine della Regular Season, la sfida in programma domani mette quindi in palio punti pesanti in  ottica Poule Promozione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.