DHL MODENA BATTE LA CMC ROMAGNA DOPO UNA PARTITA SOFFERTA

La Cmc Romagna scende in campo con Cavanna-Torres, Koumentakis-Van Garderem, Mengozzi-Polo, Bari e Goi come libero, Modena risponde con Bruno-Vettroi, Petric-Nikic, Lucas-Piano e libero Rossini. Parte forte Ravenna che mette in difficoltà Bruno e compagni con un ottimo gioco, 11-6 CMC. Non si ferma la squadra dell’indimenticato ex Kantor 18-14 Ravenna. Primo set che va a Ravenna che chiude 25-22. Nel secondo set Modena patisce ancora la maggior concretezza di Ravenna, 5-7. Modena si rialza e macina gioco, piazza la rimonta e il sorpasso, 15-12. Si torna al punto a punto nel finale del match con volley di alto livello, 26-25 Modena. La DHL chiude 30-28 il secondo parziale, 1-1 nei set. Terzo parziale all’insegna dell’equilibrio con Cavanna e Bruno che variano il gioco, poi è break Modena, 17-12. DHL Modena chiude 25-21 il terzo parziale e si porta 2-1 nei set. Nel quarto parziale Modena parte fortissimo e si porta subito sul 9-5 spinta da oltre 3mila spettatori. Continua a spingere Modena e scappa sul 16-12. Modena chiude il terzo set 25-21 e l’ incontro 3-1.

TABELLINO

DHL MODENA – CMC ROMAGNA 3-1 (22-25, 30-28, 25-21, 25-19)

DHL MODENA
Mossa De Rezende 2, Petric 7, Rossini (L), Ngapeth 13, Nikic 8, Piano 6, Bossi 1, Saatkamp 14, Vettori 20. Non entrati Donadio, Soli, Casadei, Sartoretti, Sighinolfi. All. Lorenzetti.

CMC ROMAGNA
Mengozzi 9, Ricci 3, Cavanna 2, Della Lunga 7, Van Garderen 17, Polo 4, Koumentakis 1, Goi (L), Torres 23, Boswinkel, Bari (L), Perini De Aviz. Non entrati Zappoli. All. Kantor.

ARBITRI: Boris, Simbari.