LE PAGELLE DEL VOLLEY: SI SALVANO ROSSINI E VETTORI

Orduna 5: molto nervoso, si becca 1 rosso per eccesso di esultanza e a momenti viene alle mani con Juantorena per lo stesso motivo. Forse è preoccupato dal nuovo acquisto gialloblù (leggi qui). Per il resto serve pochissimi primi tempi e nei momenti cruciali fa troppo affidamento su Ngapeth.

Vettori 6,5: in diversi momenti del match tiene a galla la squadra, mettendo a terra palloni pesanti. Ma anche lui, a lungo andare, si spegne. Molto falloso a servizio.

Ngapeth 5: il francese è sempre l’ultimo a mollare, ma anche oggi ha commesso errori imperdonabili per un giocatore come lui. Desaparecido nei primi due set, dove non mette in campo un servizio; si riscatta nel terzo, salvo poi affondare nel quarto

Petric 4,5: sta attraversando un pessimo momento di forma. Dovrebbe rifiatare un po’ in panchina.

Holt 5: in affanno; inesistente a muro e impreciso in attacco.

Le Roux 5,5: dopo i primi due set passati in letargo, si riscatta nel terzo parziale.

Rossini 6,5: il migliore insieme a Vettori, tiene bene in ricezione e fa quello che può in difesa. Ritrovato.

Massari 4,5: entra per migliorare la ricezione, ma fa peggio di Petric. Giocatore demotivato.

Tubertini 5: ogni tanto dovrebbe far sedere i suoi giocatori in panchina, per fargli schiarire le idee. Si ostina a schierare Holt ancora acciaccato al posto di Piano, Petric è stanco e il suo rendimento ne risente. Domenica con Piacenza è a rischio pure il quarto posto. Vedremo come inserirà Travica.

di Mattia Amaduzzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.