LE PAGELLE: SABBI NON VA, NGAPETH FENOMENALE

BRUNO 6,5: continua la crescita dell’intesa con i suoi compagni. Non potendo contare sull’opposto, si è affidato molto ai centrali, trovando ottime risposte da entrambi. Bene anche a muro e in difesa

SABBI 5: prova opaca, quasi evanescente quella offerta dall’opposto della Nazionale. Ha messo in campo un solo servizio e ha inciso poco in attacco e a muro. Capita a tutti talvolta di giocare partite del genere.

NGAPETH 8: sul finire del terzo set, la partita diventa Vibo vs Ngapeth. Il francese ha attaccato e difeso con percentuali fenomenali (67% in attacco e 70% in ricezione). Solamente al servizio non è riuscito ad essere altrettanto devastante.

VAN GARDEREN 7: solita e solida prestazione da parte dell’olandese. Non è appariscente come il compagno di reparto, ma è altrettanto preciso e puntuale nelle giocate.

HOLT 7: ben servito da Bruno, fa la voce grossa sottorete con 3 muri.

MAZZONE 6,5: si fa trovare sempre pronto in attacco quando è chiamato in causa da Bruno. A muro invece non riesce ad essere incisivo.

ROSSINI 7: riscatta prontamente la deludente prova offerta contro Milano la scorsa giornata.

PINALI 6: segna il suo primo punto in Superlega, entrando al posto di Sabbi

STOYTCHEV 7: la squadra è tornata quella cinica e spietata ammirata a inizio stagione. Quando poi hai un Ngapeth in queste condizioni, tutto diventa più facile…

di Mattia Amaduzzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.