LIVE, LEO SHOES-VERONA 2-3: MODENA NON COMPLETA LA RIMONTA, LA CALZEDONIA VINCE AL PALAPANINI

13-15, Bednorz sbaglia il servizio. Verona vince al tie-break. Modena ha pagato molto caro i troppi black out nel corso del match

13-14, ace di Bednorz. Modena non molla

11-14, Holt annulla il primo match point

10-14, match point Verona

9-13, Bednorz attacca out

9-11, pipe di Anderson

8-10, diagonale di Anderson

7-9, Zaytsev prova a far ripartire Modena

6-8, contrattacco Modena murato da Solè, si va al cambio campo.

6-6, mani out di Zaytsev

5-5, contrattacco Verona

4-2, muro di Bednorz Asparuhov

3-2, Boyer attacca fuori

2-2, pipe di Anderson

1-1, diagonale di Bednorz

QUARTO SET 25-19

25-19, ace di Mazzone. Modena riesce a risollevare una partita che sembrava persa. Sarà tie-break.

23-18, Boyer attacca fuori

21-18, Verona accorcia con due attacchi consecutivi di Chavers

21-15, Zaytsev vincente da posto 1

20-14, tap in vincente di Mazzone

18-14, primo tempo di Holt

16-12, mani out impossibile di Bednorz

14-12, mani out di Zaytsev

12-11, tocco morbido di Bednorz

11-9, grande attacco di Anderson

8-8, muro di Solè su Mazzone

7-4, diagonale di Zaytsev, su alzata ad una mano di Christenson

6-3, ancora Holt vincente al centro

5-2, ace di Zaytsev

2-2, muro di Holt su Cester

1-1, pipe di Anderson

TERZO SET 31-29

31-29, contrattacco Zaytsev. Modena non ha ancora intenzione di mollare.

30-29, pallonetto di Zaytsev

29-28, primo tempo di Holt

28-27, muro di Holt su Boyer

27-26, contrattacco Modena con la pipe di Anderson

26-26, Bednorz toglie le castagne dal fuoco

25-26, ace di Boyer. Match point Verona

25-24, ancora Zaytsev da posto 2

24-23, set point Modena con Zaytsev

23-22, Boyer attacca fuori

22-22, pipe di Bednorz

21-21, primo tempo di Holt

20-20, diagonale di Zaytsev

19-19, ace di Asparuhov

19-17, ace di Zaytsev

18-17, primo tempo di Holt

16-16, Zaytsev attacca fuori

16-14, mani out di Zaytsev da posto 4

15-13, primo tempo di Mazzone

14-12, pipe di Bednorz

12-9, ace di Zaytsev

11-9, muro di Bednorz su Boyer

9-7, pipe di Anderson

7-5, muro di Christenson su Boyer

6-4, Muagututia attacca fuori

4-3, primo tempo di Holt

3-2, ace di Zaytsev

1-1, pipe di Anderson

SECONDO SET 17-25

17-25, Zaytsev attacca fuori. Verona con grande merito si porta sul 2-0. Notte fonda nella metà campo canarina.

17-24, ace di Cester. Set point Verona

17-22, Bednorz passa da posto 4

15-19, ricostruzione vincente di Modena con Zaytsev

13-17, mani out di Anderson

12-16, errore in ricezione di Bednorz, ne approfitta Verona. Modena oggi non c’è.

11-14, Anderson attacca fuori

10-12, murata pesante subita da Zaytsev

9-8, diagonale di Bednorz, che sembra essere entrato finalmente in partita

8-7, mani fuori di Bednorz in ricostruzione

7-7, ace di Anderson

5-7, pipe un filo bassa di Christenson per Bednorz. Il polacco si infrange sul muro.

5-6, Anderson attacca fuori. Black out di Modena

5-5, pareggio di Boyer. Partita bellissima

5-4, ace di Boyer

5-1, salvataggio impossibile di Rossini e contrattacco di Zaytsev

4-1, Boyer attacca fuori

2-1, tocco morbido di Anderson

1-0, primo tempo di Holt

SET 23-25

23-25, Anderson sbaglia il servizio. Una grande Verona ribalta un primo set che sembrava perso. Male Modena finora: poco reattiva in difesa e a muro.

23-24, Mazzone annulla il primo set point di Verona

22-24, secondo ace consecutivo di Boyer

22-21, sorpasso Modena con un contrattacco di Zaytsev

21-21, diagonale di Zaytsev

19-20, sorpasso Verona con un mani fuori di Boyer

19-19, Anderson attacca fuori. Verona pareggia

19-16, grande mani fuori di Zaytsev

18-14, pallonetto spinto di Bednorz

16-11, secondo ace consecutivo di Anderson

13-11, ace di Boyer

13-9, ancora un primo tempo di Mazzone

12-8, mani out di Zaytsev in contrattacco

10-8, Zaytsev attacca fuori in parallela

10-5, pipe di Anderson

8-3, mani out di Zaytsev

6-2, Boyer attacca fuori

4-2, primo tempo di Mazzone

3-1, mani fuori di Anderson

1-0, ace di Holt

Fischi scroscianti e qualche timido applauso per il ritorno al PalaPanini di coach Radostin Stoytchev.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dal Palapanini, la sfida tra Leo Shoes Modena Volley e Calzedonia Verona.

1 Comment

  1. Volley: Modena vs Verona. Sicuramente la sconfitta in un campionato lungo ci può stare, non sempre tutti possono essere sempre al massimo. E’ vero che anche in questi casi serve comunque testare la capacità di reazione dei singoli, ma….a volte forse è utile fare dei cambi; nessuno deve essere messo in discussione per qualche partita non al massimo, ma nessuno è anche titolare per diritto divino..,

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.