MODENA VOLLEY-CIVITANOVA 0-3: LA LUBE SI AGGIUDICA IL BIG MATCH

23-25, la chiude Rychlicki. Ancora una volta Modena Volley ha dilapidato un ampio vantaggio nel parziale

23-24, match point Lube

23-23, pareggio di Leal, dopo l’ennesimo attacco di Mazorra controllato dal muro della Lube

23-21, mani out di Mazorra

22-21, diagonale di Petric

21-21, scena già vista nel primo set, Modena avanti che viene ripresa dalla Lube

20-17, parallela di Petric

19-16, Petric passa contro il muro a 3 della Lube

18-15, primo tempo di Stankovic

16-13, l’attacco di Vettori si insacca tra il muro della Lube e la rete

13-9, muro di Petric su Rychlicki

11-8, Karlitzek corregge in punto una brutta alzata di Christenson

10-7, mani fuori di Karlitzek

9-6, ricostruzione Modena affidata a Vettori

8-6, muro di Mazzone su Juantorena

7-5, muro di Christenson su Juantorena

6-5, Leal attacca fuori in pipe

5-5, l’attacco di Petric passa attraverso il muro scomposto della Lube

4-4, muro di Petric su Simon

3-4, ace di Vettori

1-4, Vettori attacca out

0-2, contrattacco vincente della Lube con Rychlicki

SECONDO SET 22-25

22-25, mani out di Rychlicki, la Lube senza troppi patimenti si porta sul doppio vantaggio.

22-24, ace di Karlitzek, abile a trovare una palla corta

21-24, Vettori annulla il primo set point della Lube

20-24, set point Lube

18-21, primo tempo di Mazzone

17-20, contrattacco di Modena affidato a Petric

15-18, diagonale di Karlitzek

13-16, difesa stratosferica di Grebennikov sulla pipe di Leal e contrattacco di Karlitzek

12-16, Karlitzek attacca fuori, coach Giani chiama time out

12-14, pipe di Karlitzek

11-13, ace di Leal

11-11, ace di Vettori

9-11, ace di Rychlicki

8-8, muro in campo di Simon su Vettori

8-6, mani fuori di Petric

7-6, sorpasso Modena grazie ad un attacco di Vettori

6-6, diagonale vincente di Karlitzek

5-5, primo tempo di Stankovic

2-2, pipe di Karlitzek

1-1, parallela di Vettori

PRIMO SET 24-26

24-26, la Lube rimonta e ribalta il parziale, più grazie alle straordinarie qualità dei singoli (e ad una panchina lunga) che un gioco fluido.

24-24, Modena annulla il set point Lube con un primo tempo di Mazzone

23-24, ace di Hadrava

23-22, attacco vincente di Petric

22-21, Modena esce da una situazione complicata con un mani out di Vettori

21-21, Lube impatta con un mani fuori di Juantorena

21-19, ace di Leal

21-18, muro di Simon su Petric, coach Giani chiama il time out

20-15, difesa di Karlitzek e contrattacco di Vettori, Modena è a +5

19-15, Vettori vincente da posto 4

18-14, attacco di seconda di Christenson

15-11, ricostruzione Modena Volley con un mani fuori di Petric

14-11, tocco sotto morbidissimo di Petric

12-10, muro di De Cecco su Petric

11-8, contrattacco Modena con Vettori

10-8, mani fuori di Karlitzek

9-7, ricostruzione Modena con Petric

8-7, muro di Stankovic su Simon

6-7, mani fuori di Vettori

5-4, Anzani attacca fuori

4-4, pipe di Petric

3-3, l’attacco di Vettori si insacca tra il muro Lube e la rete

2-2, mani out di Petric

1-1, attacco perentorio di Petric

Tante assenze per Modena Volley che, oltre a dover rinunciare a Lavia e Rinaldi, non avrà a disposizione neanche Elia Bossi. Il centrale, infatti, non è stato convocato perché venuto a contatto con una persona che a sua volta era venuta a contatto con una persona febbricitante. Il giocatore però sta bene ed è stato lasciato a casa per precauzione.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dal Palapanini a porte chiuse, il match tra la Leo Shoes Modena Volley e la Cucine Lube Civitanova, valido per l’ottava giornata di Superlega.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.