MODENA VOLLEY, GIANI: “CON MILANO MI ASPETTO UN ALTO LIVELLO DI GIOCO”

Foto Modena Volley

Si è tenuta questa mattina presso la sala stampa del PalaPanini la conferenza di presentazione della partnership con Perkin Elmer Italia e TEST alla quale hanno preso parte Attilio Focarete, AD di Perkin Elmer Italia, Rossana Bellucci, Direttore Tecnico di TEST, il Dg di Modena Volley Andrea Sartoretti e Coach Andrea Giani

Queste le parole di Coach Andrea Giani: “Imparare a risolvere e a vivere in un contesto diverso da com’erano le nostre abitudini. Ogni settimana dobbiamo fare determinati test, ma ci hanno permesso di poter continuare a fare il nostro lavoro. Però è brutto fare uno spettacolo e non poter vedere il nostro pubblico. Ravenna? Il set perso forse è stato il migliore, abbiamo espresso una grande fase di break-joint, toccando un’infinità di palloni a muro. Dobbiamo migliorare in attacco. Sappiamo che ci mancano alcune cose, ma nonostante questo possiamo vincere tante partite. L’importante però è l’approccio e l’atteggiamento. Milano? E’ una squadra molto completa e il livello di gioco sarà molto alto. Per affrontarla devi avere anche tu qualità importanti. Hanno giocato finora una pallavolo molto buona. Dovremmo fare un passo in avanti dal punto di vista del gioco. Lavia? Abbiamo giocatori con caratteristiche diverse. Lavia è tecnico e riceve bene, Petric invece è un attaccante. Abbiamo subito tanti punti anche per la qualità di servizio di Ravenna. I tre schiacciatori si alterneranno spesso. Mazorra? Gli opposti devono fare due cose fatte bene: attaccare e battere forte, poi ci sono gli altri fondamentali. Se vogliamo crescere dobbiamo aumentare la qualità d’attacco dei nostri opposti“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.