MODENA VOLLEY, L’ANALISI DELL’AVVERSARIO CASTELLANA

Domani, domenica 15 ottobre, l’Azimut Modena Volley giocherà la prima partita in casa della nuova Superlega A1 2017/2018. L’avversario in questione si tratta di BCC Castellana Grotte, squadra neo-promossa dall’A2.

La formazione, allenata da coach Pino Lorizio, non è composta da giocatori con nomi altisonanti, ma allo stesso tempo non bisogna sottovalutarla. Come ha affermato Stoytchev in conferenza, le squadre neo-promosse tendono a giocare le trasferte con la mente aperta, divertendosi. Perciò l’Azimut dovrà cercare di smorzare l’entusiasmo dell’avversario, imponendo fin da subito il proprio gioco aggressivo, basato su una solida ricezione e un cambio palla preciso.

Questi i probabili sestetti:

AZIMUT MODENA VOLLEY: Bruno-Sabbi; Ngapeth-Urnaut; Mazzone-Holt; Rossini. All: Stoytchev
BCC CASTELLANA GROTTE: Paris-Tzioumakas; Hebda-Moreira; De Togni-Athos Costa; Cavaccini. All: Lorizio

di Mattia Amaduzzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.