MODENA VOLLEY, LE PAGELLE: URNAUT IL PIU’ CONTINUO, MALE BEDNORZ

Christenson 5,5: troppi errori e appoggi sbagliati per i compagni. Non una grande serata per l’americano, che ha perso inoltre il doppio confronto ravvicinato contro la sua ex squadra

Zaytsev 6,5: nei momenti topici è lui il terminale offensivo principale. Al servizio e a muro non riesce ad essere efficace, mentre in attacco è una furia.

Urnaut 6,5: il più continuo dei suoi in attacco, anche se commette qualche errore di troppo in ricezione.

Bednorz 5: parte bene, salvo poi perdersi sotto la marcatura efficace del muro marchigiano.

Holt 5,5: molto bene a muro, molto meno in attacco.

Mazzone 6: in attacco si fa sempre trovare pronto, bella la murata uno contro uno con Simon. Dalla linea dei 9 metri, però, commette troppi errori nei momenti topici del match

Rossini 6: tiene bene in ricezione le bordate della Lube.

Kaliberda 6,5: entra nel secondo set al posto di Bednorz, mettendo a segno punti importanti.

Velasco 5,5: la squadra si perde nei momenti più caldi del parziale. Difficile da capire, inoltre, l’uscita della diagonale principale titolare sul 21 pari nel secondo set.

 

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.