MODENA VOLLEY-PERUGIA 0-3: PESANTE SCONFITTA PER I CANARINI

TERZO SET 24-26

24-26, ace di Lanza. Modena si sveglia troppo tardi, mentre Perugia, viaggiando a velocità di crociera, vola in finale.

24-24, pipe di Bednorz

23-24, Zaytsev attacca fuori. Match point Perugia

23-22, Perugia pasticcia e ne approfitta Modena con un primo tempo di Bossi

22-22, muro di Russo su Zaytsev. Molto bassa, però, l’alzata di Christenson

22-20, grande giocata di Christenson e attacco di Bednorz

21-18, altro attacco vincente di Bednorz. Sembra essere finalmente entrato in partita

20-17, diagonale di Bednorz

19-16, muro di Bednorz su Leon

18-16, primo tempo di Holt

17-15, mani out di Anderson

16-13, azione lunga chiusa da una pipe di Bednorz

15-13, Atanasijevic attacca fuori

14-13, contrattacco Modena affidato al solito Zaytsev

12-12, Lanza spreca in contrattacco

10-11, due muri consecutivi subiti da Bossi, appena entrato al posto di Mazzone

10-9, primo tempo di Holt

7-5, contrattacco Zaytsev

6-4, ace di Bednorz

4-3, ace di Zaytsev

3-3, primo tempo di Mazzone

2-2, muro di Zaytsev su Leon

1-0, muro di Holt su Russo

SECONDO SET 22-25

22-25, ace di Plotnytskyi. Modena è migliorata rispetto al primo set, ma ancora non riesce ad impensierire seriamente una stratosferica Perugia.

22-24, set point Perugia

22-23, contrattacco Modena affidato a Zaytsev

20-23, ancora un attacco vincente di Leon

19-22, muro di Podrascanin su Anderson

19-20, contrattacco Modena affidato ad Anderson

17-20, muro di Leon su Zaytsev

17-18. contrattacco Modena con Zaytsev

16-18, mani out di Zaytsev

15-17, attacco vincente di Zaytsev

13-15, si sblocca Bednorz

12-14, muro di Lanza su Zaytsev

12-12, muro di Zaytsev su Leon. Modena batte due importanti colpi

11-12, muro di Holt su Leon

10-12, ace di Anderson, uno dei migliori di Modena

9-12, pallonetto di Zaytsev

7-11, contrattacco di Leon

5-8, ace di Atanasijevic. Modena in grande difficoltà

5-7, Zaytsev spreca un contrattacco

5-5, mani out di Zaytsev

3-3, Christenson non si intende con Anderson

3-1, ace di Anderson

2-1, primo tempo di Holt

1-0, mani fuori di Anderson

PRIMO SET 19-25

19-25, Podrascanin chiude il set. Modena fatica a contenere gli attacchi di Perugia a muro e non incide dalla linea dei 9 metri.

18-24, set point Perugia

17-23, Modena lavora male a muro, e Atanasijevic ne approfitta

16-20, attacco vincente di Zaytsev

15-20, Modena spreca, Perugia no.

14-18, ace di Podrascanin

13-15, primo tempo di Podrascanin

13-13, mani out di Bednorz

12-12, primo tempo di Holt

11-12, non passa l’attacco di Bednorz

10-9, difesa din Christenson e attacco vincente di Zaytsev

9-9, muro di Anderson su Lanza

7-8, ricostruzione vincente di Modena con Anderson

6-8, primo tempo di Mazzone

5-7, diagonale di Bednorz

4-6, ricostruzione Perugia affidata a Leon

4-4, contrattacco Modena affidato a Bednorz

3-4, parallela vincente di Zaytsev

2-3, pallonetto di Leon in contrattacco

2-1, Leon attacca fuori

1-1, Anderson rimedia immediatamente al suo precedente errore

0-1, Anderson attacca fuori in pipe

Le squadre fanno ora il loro ingresso in campo. La partita inizierà a momenti.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dall’Unipol Arena di Casalecchio, la sfida tra Leo Shoes Modena Volley e Sir Safety Conad Perugia, valida per la semifinale di Coppa Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.