OLYMPIAKOS-MODENA VOLLEY 2-3: I CANARINI VINCONO LA MARATONA

15-17, al termine di una maratona Modena riesce ad avere la meglio sull’Olympiakos.

14-15, Husaj attacca fuori. Altro match point Modena

12-14, match point Modena

11-13, primo tempo di Mazzone

10-11, diagonale lunga di Kaliberda

9-9, ace per l’Olympiakos

7-8, mani out di Pinali. Si va al cambio campo

5-6, muro di Modena su Finger

5-4, pipe di Anderson

2-0, Rossini sbaglia la ricezione e subisce un ace

QUARTO SET 19-25

19-25, ace di Pinali. Sarà tie-break

18-23, diagonale di Pinali

17-22, primo tempo di Bossi

12-17, Olympiakos attacca fuori

11-15, mani out di Kaliberda

11-14, primo tempo di Bossi

6-6, ace di Finger

3-6, Modena prova a scappare

2-3, ace di Anderson

1-1, attacco di seconda di Christenson

TERZO SET 38-36

38-36, Finger la chiude in parallela. L’Olympiakos si porta in vantaggio

34-34, pipe di Bednorz

32-31, errore di ricezione di Rossini e set point Olympiakos

30-31, muro di Bednorz su Finger

29-28, set point Olympiakos

26-27, diagonale di Pinali

25-26, diagonale vincente di Bednorz

22-24, set point Modena

21-21, parallela micidiale di Finger. Male in questa occasione il muro di Modena

19-20, ace di Christenson

16-16, altro primo tempo di Modena, questa volta con Mazzone

14-15, primo tempo di Bossi

13-14, muro di Bednorz

13-13, pipe di Bednorz in ricostruzione

10-10, primo tempo di Mazzone

7-7, pipe di Bednorz

6-5, Pinali vincente dalla seconda linea

4-4, primo tempo di Bossi in rigiocata

3-1, Pinali viene murato

1-1, pipe di Kaliberda

SECONDO SET 17-25

17-25, Modena impatta il match

16-22, ricostruzione Modena con la pipe di Kaliberda

13-20, primo tempo di Bossi

12-19, mani out di Pinali

10-14, tap-in vincente di Mazzone

10-12, muro di Christenson

10-10, mani fuori di Bednorz

9-8, ace di Bossi

8-6, primo tempo di Bossi

4-2, contrattacco vincente dell’Olympiakos

2-1, vantaggio Olympiakos

0-1, mani out di Bednorz

PRIMO SET 34-32

34-32, Bednorz attacca fuori. I troppi errori in battuta e il muro quasi inesistente dei canarini hanno propiziato il vantaggio di un modesto Olympiakos.

30-31, set point Modena con Pinali

30-30, pallonetto di Kaliberda

29-29, invasione a rete dell’Olympiakos

25-26, mani fuori di Bednorz

24-24, set ball annullato da Finger

21-23, mani out di Kaliberda

20-22, altra diagonale di Bednorz

19-21, fallo in palleggio per l’Olympiakos

18-19, diagonale vincente di Bednorz

15-17, parallela di Kaliberda

13-15, ricostruzione vincente di Modena con Christenson

11-12, mani out di Pinali. Finalmente si sblocca il giovane opposto

9-11, pipe di Kaliberda

8-9, ace di Kaliberda

7-6, mani out di Finger in ricostruzione

5-5, pipe di Bednorz

4-4, tap-in vincente di Kaliberda

4-2, mani out di Finger

2-2, primo tempo di Mazzone in contrattacco

1-1, attacco vincente di Bednorz

Le squadre hanno appena fatto il loro ingresso in campo. Il match inizierà a momenti.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà in diretta la sfida tra Olympiakos Pireo e la Leo Shoes Modena Volley, valida per i sedicesimi di Coppa Cev.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.