CRONACA E TABELLINO DI CASTELNUOVO-ROSSELLI MUTINA

La Rosselli Mutina non riesce ad andare oltre lo 0-0 in trasferta contro il Castelnuovo. Si tratta del settimo risultato utile consecutivo per la squadra di Nannini che, dopo 21 turni del campionato di Promozione, resta nel terzetto di testa della classifica.

La formazione gialloblù reclama un calcio di rigore al 4’ per atterramento di Paradisi lanciato nell’area piccola da Gripshi sulla corsia di destra. L’arbitro fa cenno che si può proseguire. Qualche minuto più tardi Guilouzi mira l’angolino di testa su traversone di Modica, mancando però il bersaglio. Al 31’ Gripshi taglia per Paradisi, sempre pronto alle incursioni, e l’esterno, dopo aver dribblato un avversario, scaglia un fendente a mezz’altezza che il portiere locale devia in angolo. Al 38’ si registra forse la principale delle occasioni, quando ancora Gripshi pennella un cross morbido che attraversa l’intera area piccola fino all’incornata di Ricaldone, appostato sul secondo palo, che spedisce fuori a pochi passi dalla rete.

Al 49’ Paradisi viene ammonito per la seconda volta per simulazione a centrocampo e lascia la Rosselli in 10. Nonostante l’inferiorità numerica, la compagine gialloblù spinge sull’acceleratore costringendo il Castelnuovo ad arretrare nettamente il baricentro. I locali però si rendono pericolosi con una serie di contropiedi, sviluppati principalmente sull’asse Totaro-Bellini, che in un paio di circostanze fanno correre i brividi agli ospiti. Al 76’ Bellini, su suggerimento di Orlandi, si vede respinto dalla difesa un tiro a botta sicura all’altezza del dischetto del rigore. La partita diventa molto intensa col passare dei minuti, ma nessuna occasione viene tramutata in rete. Tante le ammonizioni sventolati ai giocatori, sopratutto per simulazioni.

CASTELNUOVO: Sassi, M. Venturelli, Orlandi, Guglielmetti, Di Bernardo, Fontanesi, Palladini (67’ Vernillo), Gualtiero, Bellini (84’ Centin), Totaro, Pagliani. A disp. Saetti Baraldi, Chiappini, Soldo, F. Venturelli, Salvi. All. Consoli

ROSSELLI MUTINA: Brancolini, Vignocchi, Righi, Girotti, Ricaldone, Ligabue, Modica (77’ Manno), Guilouzi, Gripshi, Paradisi, Guastalli. A disp. Benedetti, Shanableh, Bozzini, Vaccari, Asante, Pecorari. All. Nannini

Arbitro: Andreoli di Bologna (assistenti Cocchiara di Piacenza e Carrucciu di Parma)

Note: spettatori 100 circa. Ammoniti Guglielmetti, Orlandi, D. Palladini, Totaro, Vernillo, Paradisi, Gualtieri, Guilouzi e Righi. Espulso Paradisi al 50’

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.