CICLISMO: IL GIRO DELL’EMILIA 2022 PARTIRA’ DA CARPI

Partirà da Carpi il “Giro dell’Emilia” 2022, edizione numero 105 di una fra le corse ciclistiche più antiche d’Europa: sabato 1 ottobre, infatti, la città ospiterà il “via!” alla gara, mentre l’arrivo, come tradizione, avverrà a Bologna, sulla salita di San Luca, dopo circa 200 chilometri fra le province emiliane. Sarà una delle pochissime volte, in oltre un secolo di storia, che il “Giro dell’Emilia” non comincia da Bologna o dintorni. A Carpi quindi si riunirà, già il giorno prima della gara, la carovana di atleti, allenatori, massaggiatori, meccanici e accompagnatori: centinaia di persone provenienti da tutto il mondo; e il sabato, in piazza dei Martiri, fin dal primo mattino prenderà vita il “villaggio di partenza” con i pullmann delle squadre e gli stand.

La “grand départ sarà alle 11:30 con un circuito cittadino di circa 4,2 km, da percorrere tre volte: dalla piazza i ciclisti percorreranno corso Cabassi e le vie Alghisi, Cavour, Catellani, Peruzzi, Berengario e Fassi, per tornare in piazza da corso Fanti. Il primo giro sarà una vera e propria “passerella” nel cuore della città, con il plotone dei concorrenti preceduto dai giovani atleti delle società ciclistiche locali. Il via alla gara sarà dato quindi dal secondo giro, con i corridori che faranno il circuito ancora due volte – compreso un traguardo volante – prima di lasciare Carpi attraverso via Muratori, via Lama di Quartirolo e dopo aver superato il cavalcavia dirigersi verso Ravarino.

Nell’albo d’oro della manifestazione figurano nomi storici del ciclismo mondiale, come Fausto Coppi, Gino Bartali, Costante Girardengo (cinque vittorie), Eddy Merckx (primo straniero a vincere), Francesco Moser, Gianni Bugno, Ivan Basso, Maurizio Fondriest, Jan Ulrich. L’edizione 2021, lo scorso 2 ottobre, è stata vinta dal fuoriclasse sloveno Primoz Roglic. Il G. S. Emilia ha annunciato che i canali RAI garantiranno ampia copertura della gara.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.