HOCKEY IN LINE, INVICTA A TRIESTE PER I PLAY OUT

“Sarà già molto riuscire a contenere i danni”. È la carica che suona il tecnico Alessio Bellotto alla vigilia della sfida di Trieste della sua Invicta. Alle 20.30 infatti la squadra modenese giocherà sul campo del Polet nella gara d’andata dei playout per la promozione (o la permanenza) in serie A1. Modena ha chiuso in extremis al sesto posto, dopo aver accarezzato l’idea dei playout. I friulani hanno chiuso penultimi nella massima serie.

“È una squadra che ha un buon ritmo di gioco – ammette l’allenatore dei canarini – e individualità che possono fare la differenza. In condizioni normali è una partita che si potrebbe approcciare con voglia di fare bene ed entusiasmo. Viste le continue assenze di giocatori delle prime linee direi che sarà già molto riuscire a contenere i danni. Certamente l’entusiasmo in questo periodo è piuttosto scarso”.