NUOTO, CAMPIONATI ESTIVI A RICCIONE: I RISULTATI

In settimana si sono svolti a Riccione in ben 4 giornate, i campionati regionali estivi di nuoto. Allo Stadio del nuoto, in vasca lunga e divisi per categoria, è stato l’antipasto mondiale per Marco Orsi in partenza per Kazan dove nel frattempo hanno preso i campionati con i tuffi e il nuoto di fondo.

Per i giovani è stato più o meno lo stesso. Non si parla di mondiali, ma parecchi si ritroveranno a Roma dal 7 agosto per la disputa degli italiani, per tutti gli altri è stato il rompete le righe per le vacanze estive.

Matteo Giacobbe di Sweet Team ha aperto le danze vincendo i 100 dorso R1 (1’03.32) per poi bissare il successo nei 50 e risalire il podio anche nei 200 sempre dorso e 100 stile libero dove è stato 3°. La moltiplicazione dei titoli è riuscita a vari atleti. A Matteo Cattabriga tris di titoli con 400 misti, 100 e 200 dorso cristallizzando in quest’ultime il podio con Mottaran ed il finalese Giovanni Cioli Puviani. Stessa routine anche per il compagno Lorenzo Mora che incassa per il Gs Vvff la doppietta nei 100 e 200 dorso ai quali aggiunge come anche per Cattabriga il 2° posto nei 200 misti.

Modena Nuoto con l’esordio sul podio regionale di Marco Giuliani nei 200 rana R1 ed il podio della staffetta 4x200sl replicata anche individualmente dai frazionisti Filippo Manni, Jacopo Melloni, Guglielmo Zanasi e Luca Zironi, conclude l’attività regionale applaudendo Tania Quaglieri che festeggia 5 volte. I successi arrivano nei 50, 100 farfalla (1’02.28), 100 stile libero (58.30) nei 100 (1’03.81) e 200 dorso per una doppietta gialloblu visto l’argento di Laura Toschi (Vvff), che ha poi moltiplicato visto i piazzamenti d’onore di 400 misti, 400 e 800sl. Francesco Verzani e Matteo Beretta (entrambi VVff) sono saliti sul gradino basso del podio nei 200 stile libero.

Per i Nuotatori Modenesi Luca Lei vince il titolo R1 nei 400 misti poi completa la collezione personale con l’argento nei 200 misti e stile libero e i bronzi nei 400 e 1500sl specialità che vedono a podio anche Andrea Stefani tra gli junior e Mattia Cavedoni nell’unico podio interamente gialloblu con Matteo Sogne 1° (dopo i podi nei 400 misti e stile libero) e Jacopo Melloni 2°. Terzo posto per Giuditta Pascotto nei 200 farfalla come per la staffetta 4x200sl di Priscilla Castorino, Martina Dallari, Federica Stefani ed Emma Corradini. Giorgia Guerra raccoglie attorno a sé il patrimonio del Team Nuoto Modena vincendo nella rana i 50 e centrando il 2° posto nei 100.

Atlete modenesi ma con il costume bolognese dell’Azzurra91, Martina Ciriesi, Giada Girotti e Martina Pittalà hanno imperversato sui podi nei vari quartetti in staffetta.
Individualmente la castelnovese Ciriesi si aggiudica 200 rana e 400 misti (5’10.75) con presenze sul podio di 200misti e 100 farfalla, mentre sul versante vignolese Pittalà sale il podio per l’argento nei 200 dorso mentre Girotti lo ha fatto per 400 e 800 stile libero.