TRIATHLON: LE GARE A FRANCOFORTE E LAGO D’ISEO

A Francoforte, domenica 30 giugno, è andato in scena il piatto forte della triplice, ovvero il campionato europeo su distanza ironman 70.3. Con la vittoria assoluta del campionissimo tedesco Jan FrodenoAlexander Ronchetti (Sea Sub), è risultato finisher dopo 11 ore e 17’ netti di fatica sistemandosi al  73° posto dell’age group 40-44.

Al lago d’Iseo l’appuntamento era per il campionato italiano triathlon  no-draft su distanza olimpica. Corsa in una giornata torrida, Paola Bonfreschi  (Avia Pervia) conclude la prova in 29.ma posizione assoluta della gara femminile e dopo 3h01’36” centra il bronzo della cat. M3.

Al maschile la conta inizia dal 199° posto di Stefano Ginepri (Sea Sub) che   nella corsa ha recuperato e anticipato in volata Claudio Comastri (Modena Triathlon) 200° e 16° della M3 dopo 2’48”05. 

Al 239° posto e 29° M2 si classifica Michelangelo Barbotti (Sessantallora) e, finisher  dopo 3h02’04”, troviamo  Carmine Villano che, con il suo 358° posto assoluto, si è piazzato esattamente a metà classifica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.